martedì 27 maggio 2008

L' Ultimo Giorno

Un bel giorno come gli altri mi sveglierò e andrò in cucina a preparare il caffè.
Nel frattempo mi laverò e mi vestirò. Berrò il mio caffè in balcone e mi accenderò la più bella sigaretta della giornata guardando il parco...e andrò a lavorare.
Sarà il mio ultimo giorno.

Prenderò la macchina e bestemmierò in modi variegati per il prezzo della benzina salito a 10,563€ al litro. Alla radio diranno che il petrolio sta per finire e che i prezzi raggiungeranno quota 1500$ al barile...continuerò a bestemmiare.
E bestemmierò ancora quando dopo un'ora di raccordo, partito dalla Nomentana, mi ritroverò all'uscita per la Centrale del Latte...127 metri in un'ora. Il numero di macchine a Roma è salito a 18 milioni.

Dopo circa due ore di fila ad un imbecille verrà in mente la bella idea di tamponarmi, scenderò con molta calma insieme al mio AK 47 (Berlusconi ha liberalizzato l'uso delle armi con possesso di patentino, in omaggio a chi presenta 3 o più CUD nello stesso anno solare) per risolvere il sinistro.
Ma il tipo mi dirà di non essere assicurato (Berlusconi ha tolto, dopo il bollo, anche l'obbligo RCA, ma solo a chi supera la 5a aliquota) e finirà con uno scambio di pacchetti di sigarette, da 8...15€...

Finalmente dopo 3 ore uscirò dal raccordo pagando il mio pedaggio (Berlusconi ha inserito, ma solo a Roma, dei caselli video-muniti per tutto il raccordo e per la rete ferroviaria, 8,12€) e arriverò a lavoro.

Sul posto saluterò tutti e verrò a mia volta salutato, andremo al bar a prendere il caffè (il secondo dei tre) e fumerò la mia quinta sigaretta...
Solite chiacchiere al bar, un gruppo di donne commenterà la puntata di "amici" di Maria, edizione 28, mentre i miei colleghi parleranno di calcio: il Milan ha vinto il 74° scudetto (Berlusconi ha inserito la legge che prevede 1 scudetto omaggio ogni 3 vinti consecutivi) e i romanisti, che il giorno prima hanno perso proprio con il Milan, si lamenteranno del goal in fuori gioco di Inzaghi (Berlusconi ha comprato il brevetto della macchina clonatrice da uno scienziato ebreo).

A lavoro tutto liscio, a parte qualche acciacco, si andrà in pausa pranzo: 15 minuti (Berlusconi ha comprato la CGIL). Mentre mangeremo vedremo, obbligatoriamente, il discorso alle nazioni di Berlusconi da Milano, sul 1° canale, per poi passare alla visita di Berlusconi in America sul 2° canale (può stare in due posti contemporaneamente, sempre grazie alla macchina clonatrice).

Dopo aver preso il mio terzo caffè e fumato (8), riprenderò a lavorare. Una telefonata mi confermerà il prossimo lavoro, Milano. Mi troverò costretto a rifiutare per passaporto scaduto (ora per andare da Bologna in su ci vuole il passaporto, rilasciano un visto di massimo 15 giorni)

Mi chiamerà poi il mio commercialista, il quale mi avvertirà che quest'anno pagherò il 5% di tasse in più, bestemmierò ad alta voce ed in modo grave così che tutti mi sentano ed il pensiero che con quei soldi avrei potuto comprare il nuovo mono Ohlins per la mia moto mi farà incazzare a tal punto da causare un ictus.

Si annebbierà la vista e crollerò a terra. Sarà il panico.
Già li vedo, tutti che corrono verso di me "chiamate un dottore!" "un'ambulanza, presto!" "non respira!" "è cianotico!" "oddio, lo perdiamo, lo perdiamo!" "cazzo!!!"
Tutti agitati, tutti preoccupati, tutti spaventati, tutti increduli. Tutti.

Tranne uno. Me.

4 commenti:

Sara ha detto...

Sto a lavoro. Dovrei fare un milione di cose, ma davvero non ce la faccio a non scrivere un commento a questo post. Un ottimo pezzo di "giornalismo di previsione"...non me la sento di chiamrlo racconto, perchè non c'è nulla di inventato....tra un po' staremo cosi...staremo così davvero.
A meno che, a meno che non troviamo il coraggio di fare quello che diciamo sempre....andare via, andare via per prendere aria...e tu non rischieresti un ictus!
bella
S.

Carlo ha detto...

...te giuro che non ci prenderanno...scappamo prima, io, te e qualche altro che se rifiuta de sto schifo(magari due donne)...tanto a passa' il confine ce la facciamo...a 250km/h manco ce vedono passa'...se meritamo de piu'.
Bella
Carlo

Emiliano ha detto...

Sempre.

Bebbo ha detto...

Si...Ma prima devo trovare il modo di causare un crack al fisco...Voglio lasciare i buffi.